Archivi

Intervista + recensioni per Solo un attimo e Tornando da te

Ringrazio con il cuore, il blog IL GATTO LIBRAIO, per l’intervista e le bellissime recensioni fatte ai miei due romanzi!

nMQ2KC2

“…Come è nata la tua passione per la scrittura? Ci sono autori classici o molto noti che credi abbiamo influenzato, in qualche modo, il tuo stile? Ti ha aiutato l’utilizzo dei social network per la promozione del tuo libro?

L’origine della mia passione per la scrittura risale a quando avevo circa dieci anni. Nasce tutto dal fatto che ho sempre avuto tantissima immaginazione, con le mie bambole inventavo storie assurde e presto, iniziai ad avere voglia di mettere nero su bianco quello che mi passava per la mente. Se non ricordo male, scrissi il mio primo romanzo breve di circa dieci pagine, all’età di undici anni. Si trattava di una storia banale, con qualche piccolo risvolto buffo, ma quando lo feci leggere alla figlia di amici di famiglia, che aveva il doppio dei miei anni, rimasi felice e sorpresa dai suoi complimenti. Probabilmente, disse così tante belle parole solo per tener contenta una bimba di undici anni, ma mi rincuorarono così tanto che continuai a scrivere pezzi di storie qua e là.
Prima di immergermi nell’ idea di scrivere un vero e proprio romanzo però…

LEGGI L’INTERO ARTICOLO

 

Dai un’occhiata ai miei romanzi

SOLO + TORNANDO

Nuova recensione per Solo un attimo…e siamo a 33!

Grazie al blog “L’antico calamaio” per la bellissima recensione su Solo un Attimo. ❤️❤️❤️

LEGGI L’INTERO ARTICOLO

“Del romanzo la parte che mi è piaciuta di più è stata proprio quella che io chiamo surreale: non posso troppo approfondirla perché entrerei nello spoiler, ma il lettore sarà completamente catapultato in un mondo dove tutte le sue certezze crolleranno e dove non riuscirà più a distinguere realtà o fantasia. Ed è proprio grazie a questa avventura che…”

Presentazione autori emergenti: Facemmo l’amore una notte di Maggio di Domenico Andrea Schiuma

Copertina romanzo

FACEMMO L’AMORE UNA NOTTE DI MAGGIO
di Domenico Andrea Schiuma

 

Formato Kindle prezzo: 1,99€
Lunghezza stampa: 147 pagine
Editore: Lettere Animate
Pubblicato il: 20 Marzo 2015
Genere:

 

trama presentazioni

 

Nicola Mastrogiovanni vive un’infanzia difficile. La piccola casa in cui abita si trova in un condominio in cui la convivenza con i vicini è piuttosto difficile. La madre, Rosalba, è una donna dal carattere piuttosto docile e remissivo. Simone, il padre, è un operaio dal temperamento estremamente duro e maltratta la moglie. A causa del clima che si respira in casa, Nicola Mastrogiovanni non riesce a creare rapporti di amicizia con gli altri bambini che conosce. Quando frequenta la seconda elementare, il padre, frustrato dalla perdita del lavoro, dalla casa-bettola in cui vive e dall’amore ormai svanito per la moglie, scappa. La madre vive un periodo durissimo e Nicola sente il dovere morale di aiutarla. Rosalba apre una tabaccheria. Nicola, studente non molto brillante, quando può va ad aiutarla. Al termine degli studi superiori, Nicola inizia a lavorare a tempo pieno nella tabaccheria. Nel frattempo, ha sviluppato con la madre un rapporto di complicità malato, quasi maniacale, che gli impedisce di aprirsi alle altre persone. Eppure, a Nicola piace ascoltare quello che le altre persone si dicono. Questo è il suo vizio. Origlia le conversazione degli altri, in tabaccheria, fuori dal negozio, anche quando sta semplicemente passeggiando con la madre.
Ben presto, Rosalba si ammala e muore. Nicola è ormai adulto, ma per lui il dolore per questa perdita è fortissimo. A un mese e mezzo dal decesso, non riuscendo a distrarsi dalla sofferenza per la madre, prende una decisione radicale: chiude la tabaccheria per un mese e parte. Destinazione: l’ultima fermata del primo treno. Nicola arriva così a Bari. Il primo giorno, sfogliando un giornale locale, legge un articolo riguardante un uomo scomparso da un paesino della provincia.
Nicola esplorerà la città, scoprendone gli angoli più belli e interessanti. Ma non perderà il vizio di origliare le conversazione delle altre persone.

 

 

 ACQUISTALO SUBITO

 

 

L’AUTORE

Sono nato a Modugno il 7 maggio 1995. Scrivevo fin da piccolo, ma ho capito di essere appassionato solamente al liceo. Mi piace anche leggere, suono la chitarra classica e guardo un film appena ne ho il tempo. Adesso frequento la facoltà di Scienze Politiche e mi piacerebbe diventare un giorno un giornalista. Mi piacciono tantissimo i fiumi, e questa è una cosa che non so spiegarmi razionalmente. Colleziono sfere di vetro (sapete? Di quelle con un monumento e la neve dentro) e ultimamente mi sto appassionando ai bicchieri di cristallo, che mi piacerebbe da matti imparare a suonare. Adoro le meduse, ma mi accontenterei di avere un gatto in casa.

Presentazione autori emergenti: Non ti meriti niente di Mithraglia

web copertina

NON TI MERITI NIENTE
di Mithraglia

Formato Kindle prezzo: 0,99€
Lunghezza stampa: 165 pagine
Pubblicato: Marzo 2015
Genere: Raccolta

 

trama presentazioni

 

Il messaggio? Tutti contro tutti per sopravvivere, per fottere prima di essere fottuti, una visione darwiniana moderna che ha molto a che fare con le scimmie. Falsare la realtà agli occhi altrui per confonderli, imbrogliarli. Mi chiedo: ma quale selezione innaturale se è tutto già scritto? 
Si parla poi delle relazioni amorose e della difficoltà che comportano, come stimolare cambiamenti o come convivere con l’immagine di una donna, da proteggere, che traballa tra pretese, pesantezze e bellezze. Toccare la bellezza significa sfregiarla? Cosa è reale, cosa non lo è? 

 

 ACQUISTALO SUBITO

 

 

L’AUTORE

Nei componimenti di Mithraglia c’è quell’energico Futurismo che cerca di reinterpretare le ombre del passato con i ritmi di una musica urlante. Il suo è il pensiero di una coscienza a più voci, la coscienza di una generazione che ancora vive combattendo nelle strade, ma che inesorabilmente va incontro alla fine distruttiva di chi è sospeso nel vizioso materialismo del moderno Underground, inquinato e Hi-Tech. Tuttavia, nei lividi sobborghi, c’è ancora spazio per le preghiere della sera, per le orazioni carnali di chi ancora crede in qualcosa.

Mithraglia ha pubblicato nel 2010 la raccolta “Shhchiuma” e nel 2015 la raccolta “Non ti meriti niente”.

Sul suo blog www.mithraglia.com pubblica, quasi quotidianamente, racconti brevi.

Recensione dal Blog “Il portale dei libri”

Emozionante recensione di

TORNANDO DA TE

dal Blog “il Portale dei libri”

banner viola (2)

 

 

 

Recensione: In questo secondo volume sono riuscita a vedere un ulteriore crescita dell’autrice, regalandoci una storia che, oltre a essere adorabile, divertente e romantica, ha un fatto un bel salto in avanti. E questo mi rende felice!
È sempre bello leggere e vedere come gli autori emergenti con una buona dose di talento, riescono a crescere lungo il tortuoso percorso della scrittura.
Ma torniamo alla storia…

LEGGI L’INTERO ARTICOLO

Presentazione autore emergente: Phoenix – Operazione Parrot di Francesca Rossini

copertina con logo1

PHOENIX – OPERAZIONE PARROT
di Francesca Rossini

Formato Kindle prezzo: 1,99€
Lunghezza stampa: 219 pagine
Editore: Lettere Animate
Pubblicato il: 24 Novembre 2014
Genere: Thriller

 

trama presentazioni

1983. Un affascinante ed enigmatico agente dell’intelligence americana: Clay Nathan Hobbs, nome in codice Blue Shadow, coinvolge l’infermiera Leila Lane in una rocambolesca avventura in Europa sulle tracce di un agente del kgb, Egor Vinogradov, che ha un grosso conto in sospeso con lui. La comparsa in scena di una terza donna, l’agente segreto Rebecca Doyle, complicherà rapporti tra i protagonisti. Il terzetto dovrà tenere a bada i sentimenti per sventare un complotto ideato dallo spionaggio sovietico e la minaccia di conflitto atomico.

 

 ACQUISTALO SUBITO

BREVE STRALCIO DEL ROMANZO:

L’AUTORE

Francesca Rossini è un’insegnante della provincia di Roma con la passione per la lettura e la scrittura. Ha pubblicato con Nativi digitali edizioni un racconto nell’antologia ‘storie d’estate’ , Phoenix è il suo romanzo d’esordio edito da Lettere animate .