Chiedimi quello che vuoi di Megan Maxwell

$_35

CHIEDIMI QUELLO CHE VUOI

di Megan Maxwell

Formato kindle prezzo: 4,99€
Formato cartaceo prezzo: 8,42€
lunghezza stampa: 477 pagine

TRAMA

Eric Zimmerman, proprietario della compagnia tedesca Müller, dopo la morte del padre decide di recarsi in Spagna, per visitare tutte le filiali del gruppo. A Madrid, nella sede centrale, conosce Judith, una giovane segretaria, intelligente e sexy, di cui si invaghisce all’istante. Da quel momento ha un unico obiettivo: possederla. Attratta dal suo capo, Judith abbandona ogni speranza di resistergli e, totalmente disarmata, cede e si presta ai suoi giochi sessuali: all’inizio turbata, poco a poco si lascia avvolgere dalla spirale di piacere completamente nuovo, inatteso e pervasivo. Impara a conoscere così il vero senso della lussuria e della passione più sfrenate, vivendo, giorno dopo giorno, pulsioni e fantasie che non aveva mai osato immaginare. E sono sensazioni che la appagano e inebriano a tal punto da non riuscire più a farne a meno…

RECENSIONE

Ciao a tutti! Ho letto “chiedimi quello che vuoi” di Megan Maxwell e non potevo tralasciare un commento.
Dunque…è una trilogia. Ebbene sì! Ancora una volta ci hanno ingannato e ci hanno spinto a leggere un romanzo con seguito e finale da…beh, finale interrotto!
La Maxwell mi ha lasciata interdetta in alcuni punti, non mi aspettavo certi pensieri e dialoghi della protagonista così vuoti e comici (sono certa che l’intento dell’autrice non fosse proprio quello di far ridere!) Vi cito una frase di Jud (la protagonista) che mi ha fatto ridere per giorni e che se ci penso ancora adesso veramente non capisco cosa abbia bevuto la Maxwell mentre la scriveva!
Immaginate una scena serissima, lui bello come il sole e con lo sguardo super sexy da bello e dannato le punta gli occhi addosso… Lei si sente sciogliere ed è pronta per lui, pronta ad essere quello che lui vuole ed è in questo momento fatidico che lei pensa: “…lo guardo, mi guarda. Sento il mio corpo fremere all’idea del gioco. Se vedessi quel suo sguardo su Facebook non esiterei a mettere un mi piace…”
Ecco… ora potete sganasciarvi anche voi! Purtroppo il romanzo ha altre frasi del genere che sembrano essere state attaccate li per caso, nel contesto e nella scena sbagliata. La storia è abbastanza classica e devo dire che ho apprezzato il carattere tostissimo della protagonista che in più di un’occasione le canta per bene al presuntuoso belloccio di turno!
A parte questo, frasi come: “pensa, pensa, pensa e pensa” , per far capire che lui riflette mille volte prima di rispondere, sono davvero troppo didascaliche e ripetute di continuo.
Il romanzo non è male se si superano queste cose un po’ deludenti viste le spaventose vendite in Spagna e altri paesi.
Se non avete granché da leggere è una lettura piacevole!
P.S. Il seguito a luglio!

VOTO: 6 +

 

Se vuoi procedere all’acquisto di

CHIEDIMI QUELLO CHE VUOI

 CLICCA QUI

Annunci
2 commenti

2 thoughts on “Chiedimi quello che vuoi di Megan Maxwell

  1. Pingback: Le mie Recensioni: Ora e per sempre (Chiedimi quello che vuoi #2) di Megan Maxwell | Valeria Marasco

  2. Pingback: Le mie recensioni: Lasciami andare via (Chiedimi quello che vuoi #3) di Megan Maxwell | Valeria Marasco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...