La ragazza dagli occhi scuri (Serie Travis #4) di Lisa Kleypas

10300445_10152791800171234_8049916077357389694_n
LA RAGAZZA DAGLI OCCHI SCURI
(Serie Travis #4)
di Lisa Kleypas

 

Formato Kindle prezzo: 4,99 €
Formato cartaceo prezzo: 8,42€
Lunghezza stampa: 252 pagine

 

trama verde

Avery Crosslin è una giovane stilista di talento, appagata e felice, con una brillante carriera davanti a sé. Fino al giorno in cui la società per cui lavora fallisce e il fidanzato decide di mollarla. Come se non bastasse, l’acuirsi della malattia del padre la costringe al suo capezzale giorno e notte. Disoccupata, single e con un dolore che le attanaglia il cuore, in ospedale incontra un uomo affascinante che si offre di aiutarla. L’attrazione tra i due è irresistibile, eppure, quando lui le confessa il suo interesse, Avery lo liquida fingendosi già impegnata. Alla morte del padre, riceve una lettera: è da parte di Joe, l’affascinante sconosciuto che Avery non riesce a dimenticare, ma che ha scoperto essere in qualche modo responsabile della tragedia che sta vivendo.

 

 

recensione fucsia

 

Ho atteso con ansia il quarto capitolo della serie Travis e devo dire che la Kleypas ci ha fatto penare parecchio ma alla fine, è arrivato…La ragazza dagli occhi scuri. Ecco, a proposito del titolo, il nesso con la storia? A distanza di tempo ancora non l’ho trovato, sembra un titolo messo a caso e la cosa non mi piace per niente dato che Sugar Daddy, Il diavolo ha gli occhi azzurri e Una calda estate in Texas sono titoli fantastici assolutamente aderenti alle storie.Va bene, sorvoliamo pure su questo dettaglio e analizziamo l’intreccio del romanzo: Avery e Joe Travis, una storia banale. Sì, lo so, nessuno si aspetterebbe un commento simile su di un romanzo della Kleypas e io in primis sono quasi tentata di cancellare quanto appena scritto, ma è così dunque, la cara Lisa ha toppato con questo ultimo volume.
Voglio chiarire che trattandosi di una bravissima scrittrice, è pressoché impossibile trovarsi davanti a un lavoro approssimativo o superficiale o addirittura scritto male. Ma se volete apprezzare appieno la storia, non dovete leggere i romanzi precedenti della serie, sì perché tutti, ma proprio TUTTI i libri sono stati carichi di emozioni e di momenti commoventi, le trame dettagliate e complesse e i personaggi molto approfonditi e introspettivi.
E Avery e Joe invece? Quasi non so che dire su questi due strani individui che hanno mantenuto un profilo basso per tutto il tempo pur essendo loro i protagonisti.
Joe Travis capisce che vuole Avery dal primo incontro e nonostante lei non voglia assolutamente cedere, lui non molla l’osso fino alla fine perché lui sa. Cosa in effetti abbia capito di una tipa scialba e sciatta, ancora non s’è capito ma lui già sapeva come sarebbe finita. Di quest’uomo non si dice molto altro, bello, ricco e fantastico, punto. Lei: anonima, freddina, si veste come mia nonna e con tutti andrebbe tranne che con un uomo bello, ricco e fantastico. Mah! Valle a capire certe donne!
La storia non offre altri spunti, non ci sono vicissitudini particolari o momenti di forte pathos e nonostante alla fine non posso dire che sia stato un brutto libro, devo ammettere che non mi ha lasciato nulla. Intendiamoci, la Kleypas ci sa fare con le parole e mi è capitato di emozionarmi un po’ verso la fine ma la cosa non va oltre. Siamo lontani dalla storia strappa lacrime e tormentata di Liberty oppure dalla complessità di Hardy e siamo lontani anni luce dalla bellezza interiore di Jack Travis.
A malincuore posso dare solo un 6 ad una storia che aveva tutte le carte in regola per lanciarsi sulla pista come una Ferrari ma che di fatto, è rimasta ai blocchi di partenza!

Voto: 6

 

 ACQUISTALO SUBITO

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...