Mai per amore (The Fall Away series #1) di Penelope Douglas

maiperamore

MAI PER AMORE

(The Fall Away series #1)

di Penelope Douglas

Formato Kindle prezzo: 4,99€
Formato cartaceo prezzo: 8,42€
Lunghezza stampa: 346 pagine

TRAMA

Un tempo Jared e Tate erano grandi amici: sono cresciuti insieme, si sono aiutati a vicenda nei momenti difficili. Ma, dopo un’estate che hanno trascorso lontani, Jared è cambiato. Il bambino dolce di una volta si è trasformato in un ragazzo difficile e astioso, sempre pronto a offendere e deridere Tate, a schernirla e a farla oggetto dei propri soprusi. A scuola le ha reso la vita un inferno, e Tate non sa più come difendersi: vorrebbe odiarlo eppure non ci riesce, perché sente che il suo vecchio amico ha sofferto, che questa sua prepotenza nasconde una profonda ferita. Deve scoprire il motivo della sua rabbia, raggiungere il suo cuore e carpire il segreto da cui lui ha deciso di tenerla all’oscuro…

 

RECENSIONE

MAI PER AMORE è un libro che ho divorato in pochissime ore, è un filino adolescenziale come storia, più per ragazzi, ma devo dire che la tensione sessuale fra i due protagonisti è stata resa benissimo dalla Douglas, la loro attrazione si percepiva ad ogni pagina, ad ogni riga e a mio avviso ciò ha reso la storia molto interessante.
Essendo un Young-Adult, ovviamente ci ritroviamo alle prese con protagonisti problematici dal passato torbido e difficile però, devo ammetterlo, se c’è la giusta dose di realismo e sensualità queste storie mi piacciono molto.
Una cosa però non ho capito…Jared tratta male Tate sin dalla prima pagina, perché la ama, perché capisce che lei è troppo per lui e quindi interrompe ogni sorta di legame con lei, persino l’amicizia che dura da anni. Ecco, questo non lo spiega nel libro. Ok, sono adolescenti e gli adolescenti fanno e dicono cose stupide, ma da qui a trattarla male davanti a tutta la scuola e a metterla costantemente in imbarazzo ce ne vuole!
Questa cosa mi è sembrata un po’ campata in aria anche se per fortuna tutto è andato per il meglio.
Tate era quasi insopportabile nelle prime pagine, una ragazzina stupida e veramente troppo debole. Per fortuna cambia radicalmente una volta tornata dalla Francia e mostra un carattere decisamente più forte e più deciso. Una parola, però, devo spenderla per la sua “migliore amica”.
Si può definire tale una che si mette a frequentare il ragazzo che ti odia, ti umilia e ti maltratta davanti a tutti? Lei era consapevole delle lacrime che Jared ha fatto versare a Tate all’inizio, eppure flirta con il nemico e lo incontra di nascosto senza sentirsi minimamente mortificata o preoccupata per la reazione dell’amica. E sapete qual è il colmo? Tate sbotta una sola volta… poi accetta tranquillamente l’atteggiamento menefreghista dell’amica che non le ha mai neanche chiesto scusa. Questo mi è sembrato un tantino surreale oppure, se esistono davvero situazioni simili, davvero irritante.
Detto questo, non posso dare un voto basso ad una storia ben scritta e scorrevole.

VOTO: 7+

Se vuoi procedere all’acquisto di

MAI PER AMORE

CLICCA QUI

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...