Odio quindi amo di Susan E. Phillips

10931276_848273688568305_3833865865892951433_n

ODIO QUINDI AMO

di Susan E. Phillips

Formato Kindle prezzo: 4,99€
Formato cartaceo prezzo: 8,91€
Lunghezza stampa: 369 pagine

 

 

trama verde

All’epoca delle scuole superiori a Parrish, Mississippi, Sugar Beth Carey aveva il mondo in pugno. Era la ragazza più ricca e più popolare della scuola, era lei che decideva quali erano i tavoli più in della mensa, con quali ragazzi si poteva uscire e se l’imitazione di una borsa di Gucci era accettabile se non eri la figlia dell’imprenditore più ricco della città e non potevi permetterti l’originale. Bionda e divina, aveva regnato incontrastata. Quando aveva lasciato Parrish per andare all’università, aveva giurato di non farvi ritorno mai più. Solo che adesso, quindici anni e svariati mariti dopo, si ritrova senza soldi, senza speranze e senza alternative, e si vede costretta a tornare nella città che pensava di essersi lasciata alle spalle per sempre per cercare un quadro di enorme valore lasciatole in eredità da sua zia. Qui scopre che Winnie Davis, la sua nemica di più lunga data, adesso ha tutto il successo, i soldi e il prestigio che un tempo appartenevano a lei. E, peggio ancora, Colin Byrne ‒ l’uomo a cui Sugar Beth aveva distrutto la carriera ‒ è diventato uno scrittore ricco e famoso e ha acquistato la villa in cui Sugar Beth è cresciuta. Come se non bastasse, tutti gli abitanti di Parrish, primo fra tutti proprio Colin Byrne, sembrano intenzionati a vendicarsi di tutte le cattiverie che Sugar Beth ha compiuto durante gli anni della scuola. Tuttavia, nonostante la sua insolenza e il carattere apparentemente duro, Sugar Beth non è più la perfida ragazzina viziata che tutti ricordano. Adesso è una donna molto più saggia e più matura, e piano piano riuscirà a riconquistare l’affetto della città e a fare breccia nel cuore delle persone che avevano più motivi per odiarla. Troverà così delle amiche, una sorella e un nuovo amore che non si sarebbe mai aspettata.

 

recensione fucsia

 

E’ inutile, i libri della Phillips sono una garanzia! Non avevo il minimo dubbio che il suo ultimo racconto mi avrebbe entusiasmato ed emozionato come tutti i suoi lavori precedenti.
La storia comincia in sordina, come credo sia nello stile dell’autrice e piano piano, ci presenta tutti i personaggi, con tutte le loro vicissitudini e la loro quotidianità che in un modo o nell’altro ha a che fare con la coppia perno della storia.
Sugar Beth Carey è una ragazzina viziata che rende la vita impossibile ad ogni persona che incontra sulla sua strada, la classica biondina dagli occhi azzurri che fa innamorare i ragazzi e morire di invidia le ragazze, insomma. La vita però le ha riservato delle amare sorprese e quando tornerà a Parrish, la sua cittadina di provenienza, scoprirà che nonostante sia diventata una donna totalmente diversa, alle spalle, si è lasciata una scia di odio, risentimento e amarezza.
Il cambiamento vissuto da questa donna fa veramente riflettere, tutti cercheranno di starle lontano soprattutto le coralline, il gruppo di amiche di cui era la leader e nessuno avrà pietà per lei nonostante siano passati molti anni dall’epoca del liceo.
Tra angherie, frecciatine, isolamento e mobbing sul lavoro (tutti si rifiutavano di assumerla), Sugar Beth cercherà di tirare avanti e di farsi largo dimostrando a tutti che è pronta a fare ammenda per i suoi peccati di ragazzina. Colin, l’uomo a cui forse ha causato più problemi, vivrà forti sentimenti contrastanti e per quanto all’inizio desideri di vederla umiliata e a pezzi, alla fine se ne innamora e capisce che per legarla a lui deve agire di astuzia, perchè nessuno è come Sugar Beth: pazza, imprevedibile, dalle mille battutine ciniche, leale, volubile, triste, impaurita e sola.
Una storia che mi ha commossa da ogni punto di vista, mi ha fatto ridere e come al solito mi fa riflettere sulla bravura di questa autrice nel rendere sempre speciale una storia che può sembrare già sentita o comunque banale.
Non posso che assegnare un voto alto alla Phillips che ancora (e spero non lo faccia mai) non è riuscita a deludermi.

VOTO: 9!

 

ACQUISTALO SUBITO

 

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...